Incentivi Auto per il 2020, 10000€ Rottamazione

I Bonus 2020 per l’acquisto di auto ibride, elettriche, metano e GPL oltre agli Ecobonus e il Bonus Rottamazione.

Finalmente gli incentivi 2020 sono diventati realtà, dopo che il Ministero dello Sviluppo Economico li ha confermati con 70 milioni di euro stanziati per l’acquisto di veicoli eco o con minime emissioni.

Il tetto massimo che questi incentivi potranno raggiungere è stato fissato in 10000€ anche per l’acquisto di auto Benzina/Diesel Euro 6, quindi non disperiamo, dal 1° Agosto 2020 possiamo andare a cercare l’auto dei nostri sogni, basta che rispetti i canoni definiti dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Iniziamo a parlare degli incentivi su auto Benzina/Diesel Euro 6

Saranno emessi Bonus per l’acquisto di Auto nuove Benzina/Diesel da 3500€ con rottamazione di un veicolo, però, che abbia almeno 10 anni di vita, oppure 1750€ di Bonus senza rottamazione di alcun mezzo.

Nello specifico bisognerà però rispettare i canoni prefissati dal Ministero per la macchina che andremo ad acquistare, ovvero:

  • le emissioni CO2 non dovranno superare i 110 g/km
  • il prezzo di listino dell’auto che andremo ad acquistare dovrà essere inferiore a 48800€ incluso di Iva

Incentivi sull’acquisto delle Auto Ibride 2020

Qui iniziamo a scendere nel campo semifuturistico, anche se attuale, delle vetture ibride dove, il bonus, assume un peso molto rilevante sul conto finale dell’acquisto della vostra nuova auto.

Stiamo parlando di un incentivo che raggiunge i 6500€ e troviamo in prima fila alcuni tra i migliori produttori attuali di auto ibride come Mini, Ford e Toyota (chi non vorrebbe una Prius?).

Incentivi sull’acquisto della Auto Elettriche 2020

Dopo che, con non poca fatica, le Auto Elettriche si stanno guadagnando il loro posto al tavolo, arrivano anche gli Incentivi per l’acquisto di auto elettriche che raggiunge un massimale di 10000€ e qui troviamo Smart, DS3 e Mini tra le auto elettriche più gettonate del momento.

Qualche opinione personale su Auto Elettrica / Ibrida

Ad oggi non sono certo della quantità di energia elettrica in esubero che si “produca” in Italia, ho una vaga memoria di mio padre che mi raccontava che l’Italia compra l’elettricità all’estero dal momento che noi il nucleare non lo abbiamo.

Quindi facciamo conto che in Italia ci sia un esubero di elettricità del 5% rispetto al reale utilizzo, se il 30% della popolazione cambiasse auto e passasse all’elettrico, l’Italia sarebbe pronta a sopportare questo esubero di auto in ricarica?

Vi lascio con questa domanda, scriveteci qui nei commenti cosa ne pensate anche voi delle auto elettriche e ibride, se cambierete auto e verso cosa siete orientati!

Gli ultimi articoli

Nuova Peugeot 208, 100Cv e pura tecnologia

Oggi ci troviamo a parlare della Nuova Peugeot 208, un concentrato di grinta e tecnologia! Iniziamo subito parlando della linea, che per la nuova serie...

Incentivi Auto per il 2020, 10000€ Rottamazione

I Bonus 2020 per l'acquisto di auto ibride, elettriche, metano e GPL oltre agli Ecobonus e il Bonus Rottamazione. Finalmente gli incentivi 2020...

Articoli Correlati

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here